Remove these ads. Join the Worldbuilders Guild

Zona Fantasma

"Orsù uomini! Imbracciate le vostre armi! Nessun Dio di buon cuore e nessun mortale può permettere a un luogo simile di esistere! La nostra missione è benedetta dagli dei, libereremo il nostro mondo da questa pustola che lo ammorba cosi che l'uomo possa tornare a occupare quei territori che la vile morte gli ha sottratto!"- Discorso di Ser Ostric Il Benedetto di Astoria comandante della Crociata Maledetta
  La Zona Fantasma è una vasta regione di Volthàrion resa inabitabile dalle Guerre Demoniache. In questo luogo il confine con la Coltre Oscura è stato disintegrato e le Ombre, i Fantasmi e altri orrori della non morte infestano queste lande morte nelle quali nessun mortale può vivere.  

Origini Oscure

  Dove oggi si trova la Zona Fantasma un tempo sorgeva il vasto Impero dei Nibelunghi la più avanzata civiltà umana della storia. Un evento catastrofico causò la rottura delle barriere tra questo mondo e quello della Coltre Oscura creando una breccia che permise ai Demoni dell'Abisso di riversarsi nel nostro mondo: fu l'inizio delle Guerre Demoniache.   La Breccia distrusse tutto ciò che la cirondava, creando devastazione nel raggio di chilometri, la terra stessa venne impregnata di energia negativa e la presenza dei Demoni accelerò il processo di corruzione.   Dopo la sconfitta dei Demoni e la chiusura della Breccia questi luoghi erano talmente imrpegati di energia negativa che gli stessi Dei decisero di lasciarla al suo destino come monito per i mortali che tentano di soggiogare le potenze extradimensionali come fecero i Nibelunghi.  

La Mietitura

  Convivere con la Zona Fantasma non è stato semplice per i mortali, gli spettri che la abitano tendono a essere irrequieti e spesso durante la notte fuoriescono da essa andando a caccia di mortali.   Durante il solstizio d'inverno di ogni anno avviene la Mietitura un evento spaventoso nel quale orde di spettri fuoriescono in massa dalla Zona Fantasma andando a predare le anime dei mortali, una sorta di spettrale parodia della Caccia Selvaggia.   Le comunità adiacenti alla Zona Fantasma hanno imaprato a difendersi dalla Mietitura preparandosi allo scontro con i non morti. L'Ordine dei Cacciatori di Diana è un ordine sacro indipendente dedito alla lotta contro le forze del male, durante la Mietitura tutti i Cacciatori vengono richiamati presso i confini della Zona Fantasma per affrontare la Mietitura.   Anche l'Unione dispiega delle contromisure, sebbene i Monti Ombra fungano da confine naturale con la Zona Fantasma molti spettri discendono nella Piana di Astoria creando scompiglio.   Per l'Occasione l'Unione dispiega i Crociati un ordine cavalleresco speciale benedetto da Atena dedito alla lott agli spettri.   La Mietitura è un evento talmente importante che viene considerato l'ultimo giorno dell'anno nel calendario dell'Unione.    

La Crociata Maledetta

  Attorno al 1050 DCS Ser Ostric il Benedetto di Astoria raccolse attorno a se un crescente numero di seguaci creando i Crociati, un gruppo religioso/militare dedito alla caccia ai negromanti e ai demoni. L'obiettivo di Ser Ostric era quello di epurare il mondo dalla Zona Fantasma ultimo rimasuglio del domonio dei demoni su Meridian.   Con un impressionante numero di risorse e un esercito di 3000 volontari, i Crociati marciarono verso la Zona Fantasma dichiarando guerra agli orrori che la abitano.   L'impresa di rivelò un totale fallimento, i Crociati scomparvero per sempre all'interno delle distese grigie, successive spedizioni di soccorso portarono a scarsi risultati.   Da allora azioni simili sono ritenute illegali e la storia di Ser Ostric è un monito per chiunque voglia avventurarsi in queste lande maledette.

Geography

La Zona Fantasma si estende dal Vandrill fino a Vaghàr. A sud ovest confine con la Piana di Astoria, divisa da quest'ultima dai Monti Ombra.   Le sue zone più esterne sono state mappate nel corso dei secoli, esse presentano vaste disteses spoglie e grigie di colline, laghi velenosi e rovine che di tanto in tanto spezzano la monotonia del paesaggio.   I resti delle città dei Nibelunghi dominano sulla regione, difficili da raggiungere ma ricche di tesori mete ambite da molti tombaroli.

Flora & Fauna

I resoconti dei gruppi di esplorazione hanno evidenziato come nell'area vivono versioni fantasma di svariati animali, carcasse viventi di pecore pascolano sulle distese grigie, aironi scheletrici solcano i cieli e cavalli fantasma trainano carri vuoti.   La quasi totale assenza di risorse rende l'esplorazione dell'area molto difficile, è impossibile cacciare o raccogliere erbe vista la totale devastazione che circonda questo luogo.
Alternative Name(s)
Terre dell'Eterna Ombra
Type
Badlands

Remove these ads. Join the Worldbuilders Guild

Comments

Please Login in order to comment!