Remove these ads. Join the Worldbuilders Guild

Discorso Barothrax & Beiven

Parlano Beiven e Barothrax Scoccascintilla dopo che il primo ha carpito il segreto del Castone d'Iride dai personaggi:

Beiven - (dopo aver stordito i giocatori con un'onda psionica) Grazie, "eroi". Adesso sappiamo cosa fare per imbrigliare il pieno potenziale del dannato Castone che creò la mia Maestra, la vostra volontà di sconfiggerci è stato il catalizzatore per la vostra medesima disfatta.

Barothrax si fa strada tra le macerie dell'antico forte in rovina e si affianca a Beiven, appena questo lo nota si inchina e parla

Beiven - Lord Barothrax, mio signore, il segreto del Castone appartiene alla sua Tela Erosa: esso è celato in un luogo di cui mi parlò la mia Maestra durante la Prima Marcia.

Barothrax - (osserva il vostro gruppo disfatto a terra, per poi rivolgersi al Mind Flayer) Un lavoro eccellente, Beiven, la tua ingegnosità negli incantamenti ha ben compensato il fallimento della tua spedizione al Caveau. Gioisci, perché presto il tempo per sciogliere il giogo del Destino arriverà ed il volere del nostro progenitore sarà realtà.

Il Nano osserva ognuno di voi, saggiando le vostre forze ed il vostro stato, per poi iniziare a parlarvi

Barothrax - Emarginati dimenticati dal proprio popolo (dice guardando Thormund), mezzosangue (guardando Luthien), mostri ripugnanti (guardando Kroq), prole abbandonata dei Venti (guardando Kelmek) e discendenti di una stirpe intrappolata (guardando Bambino). Siete, come tutti, intrappolati in un Destino imprescindibile, maltrattati e costretti a moderare la vostra Volontà, come più giova ai Venti. Sareste stati ottimi alleati, avreste potuto anche voi collaborare alla nostra vera e legittima genesi ma alcuni di voi sono stati già toccati dallo Stormo.

Volge lo sguardo in direzione di Bambino e Kroq

Barothrax - Goliath, Lucertoloide, la vostra forza non verrebbe sprecata nei nostri ranghi, unitevi alla Tela Erosa e sarete parte di ciò che ci salverà tutti

Attende la risposta dei due...

Barothrax - La vostra decisione è presa, dunque. (guarda chi è rimasto) voialtri, avete qualche ultima parola?

Attende la risposta e conversa... dopodiché alza la spada al cielo e distrugge con una fiammata il soffitto, che crolla sui personaggi mentre lui e Beiven si allontanano

Comments

Please Login in order to comment!