Remove these ads. Join the Worldbuilders Guild

Battaglia delle Ossa

The Conflict

Battlefield

Dopo la perdita della città di Ghilgor, distrutta dai draghi, l'Esercito Riunito si prepara per un ultima strenua resistenza nelle lande di Sandaral, una distesa pianeggiante sormontata da qualche esile collina e poca vegetazione.

Conditions

Il campo di battaglia è oscurato da una tempesta di fulmini e pioggia.
A battaglia cominciata, dopo sole poche ore, i morti sono talmente tanti che l'aria, le nuvole, la pioggia e i fulmini si tingono del rosso del loro sangue. In più, a causa delle magie e delle macchine d'assedio, la nebbia di guerra è fitta e varia tra il rosso, il nero e il blu. Questi, dopo centinaia di anni rimangono i colori della morte nella Battaglia delle Ossa.

The Engagement

I draghi fanno la loro comparsa da nord, oltre le colline, hanno superato l'oceano partendo da Ghilgor.
Il loro attacco è fulmineo e devastante. Sebbene la pioggia non smette di cadere, il loro fuoco è mortale e il terreno ci mette ore a spegnersi.
Un futile tentativo da parte delle armi a distanza ad abbattere alcuni esemplari, la debole magia dei maghi che cerca di proteggere da una parte e ferire dall'altra e l'inefficacia delle armi da mischia decreta in pochi minuti chi sarà il vincitore.
Ed è allora che Urim, da dietro le linee avanza su una debole collina. Davanti a lui ali, artigli, grida di terrore e dolore, il sapore ferreo del sangue. Gli ci vogliono alcuni minuti per pronunciare le parole di una lingua incomprensibile e poi, sollevando di scatto le braccia, un'onda di energia azzurra parte da lui, come quando un sasso colpisce l'acqua di uno stagno, tutto viene colpito, in tutte le direzioni.
Un'energia talmente potente da far perdere l'equilibrio ai soldati, inchinare la vegetazione, incrinare gli edifici. L'onda si propaga per tutta Charius. Tutti i draghi colpiti dall'incantesimo muoiono mentre le loro carcasse e le loro ossa si abbattono a terra creando terremoti e solchi sul terreno. Così la Battaglia delle Ossa finisce. Solo quando l'incantesimo avvolge tutto il mondo Urim cade a terra, morto. Viene ritrovato dai suoi commilitoni con un sorriso ancora inciso sul suo volto prima di sparire lentamente nel nulla.

Aftermath

Solo i draghi che erano nascosti sottoterra sopravvivono al passaggio dell'incantesimo, tuttavia sarà per loro impossibile valicare una linea invisibile che protegge i continenti centrali.

Conflict Type
Battle
Battlefield Type
Land
Start Date
1 AU, Bery
Ending Date
0 DU, Adran
Conflict Result
Vittoria dell'Esercito Riunito

Belligerents

Esercito Riunito
Draghi

Strength

580.000 effettivi + 400 tra macchine e creature
250 draghi + 250.000 tra orchi, goblin e creature oscure

Casualties

325.000 effettivi + 137 creature
250 draghi + 180.000 tra orchi, goblin e creature oscure

Objectives

Resistere all'avanzata dei draghi
Eliminare ogni essere

Remove these ads. Join the Worldbuilders Guild

Comments

Please Login in order to comment!